ALCUNE TRACCE PROMEMORIA SUL COME MIGLIORARE IL PROPRIO GIOCO

Partiamo da una che è la REGOLA BASE di ogni GDR: Ricordiamoci che siamo in un Gioco di Ruolo e che anche se il personaggio che interpretiamo ha, o avrà, screzi con un altro non confondiamolo con chi lo muove. O meglio non mischiamo ON [Che è il gioco] … dall’OFF[ che è vita reale]. Spiego meglio: Io posso avere un PG superantipatico, irriverente, potrà infastidire il tuo, ma io come PLAYER non sono il mio Personaggio.
Non ha senso avere stupidi pensieri di ripicca o antipatia verso qualcuno a cui dovremmo portare rispetto, come è giusto che gli altri facciano con noi.

Punto secondo: Sarebbe BUONA REGOLA , quando si entra in un GDR informarsi sulle Regole di Gioco: in questo caso qui le trovate cliccando il pulsantino "Informazioni"; da li avrete dritte per iniziare a destreggiarvi e muovervi da soli.

Detto questo, COME RUOLARE?

Partiamo da una Chat qualunque, i Giardini per esempio.
Il nostro PG a cui diamo ora un nome fittizio [Caio] sicuramente non apparirà dal nulla , tipo:

Caio :+ Entra nei Giardini

Caio , in questo caso può entrare nei Giardini, ma il problema rimane come ci è arrivato li. Avrà usato un Taxi? Sarà venuto a piedi? Lo hanno accompagnato? Gira a vuoto e si è ritrovato li, ma in questo caso prima di entrare nel Giardino sarà dovuto passare lungo il marciapiede della strada che costeggia il giardino suddetto. Quindi rivediamo l’azione corretta:

Caio: [Marciapiede->Giardino]+cammina con disinvoltura, passeggiando tranquillamente sul Marciapiede che costeggia il Giardino Pubblico della Città. Velocizza il passo poiché la sua intenzione sarebbe quella di poterci entrare e fare due passi>

In altre parole, dovete cercare di immagginare voi stessi e cosa fareste in questo caso, quando vi trovate a passeggiare e a decidere dove andare.

Aggiungiamo un altro passo importante.

Com’è fatto il mio PG?
Direte: " bhe guarda la Scheda!"
NO, non funziona così. La posso guardare per curiosità, per leggere cosa vi sia scritto, ma dovrete essere voi a fare inmodo che il Vostro Pg quando lo LEGGANO possano VEDERLO, anziché leggere delle sequenze di parole sterili che non danno nessuno stimolo all’immaginazione.
Traducendo: si richiede un minimo di descrizione del PG quando si entra in una Chat
Pensate di avere davanti a voi uno specchio e li riflesso c’è il vostro Personaggio. Iniziate a descriverlo: come è vestito? il colore dei suoi capelli, dei suoi occhi, quale è ? l’espressione che ha sulla faccia, ride ? è triste? piange? urla? che scarpe ha? ci sono molti piccoli particolari come il cappello, occhiali, orologio[ ma questo viene più avanti]..

Esempio:

Caio: [Marciapiede-> Giardino] + cammina con disinvolura indossando un paio di jeans sbiaditi e una camicia rossa, ai piedi comode scarpe da ginnastica. Passeggia tranquillamente sul Marciapiede che costeggia il Giardino Pubblico della Città. Sul viso appare un radioso sorriso che accende quegli occhi azzurri come il cielo, i capelli chiari sono un po' spettinati e brizzolati. Affretta il passo poiché la sua intenzione è di entrare ai Giardini a fare due passi.

Questa potrebbe essere un azione quasi completa: abbiamo il Luogo dove il Nostro PG è diretto, sappiamo che indossa, il colore degli occhi dei capelli e sappiamo che sorride. Tuttavia non sappiamo se ha caldo, ha freddo, se è nervoso, se arrabbiato o semplicemente sovrappensiero.

Questo arricchimento, si chiama farlo vivere, trasmettere l’emozione del Pg in questione, oltre farne una descrizione più o meno minuziosa.

Esempio:

Caio:[Marciapiede->Giardino] ]+ cammina con disinvolura indossando un paio di jeans sbiaditi e una camicia rossa, ai piedi comode scarpe accende quegli occhi azzurri come il cielo, i capelli chiari sono un po' spettinati e brizzolati. Affretta il passo poiché la sua intenzione è di entrare ai Giardini a fare due passi. Sul volto appare un espressione perplessa e il sorriso si spegne. Forse per il sole di oggi che sente caldo sulle guance, o semplicemente perchè non sente il canto degli uccellini che sono fermi fra i rami. Le mani scivolano nelle tasche , tende le braccia e sospira, cercando un pò di tranquillità dentro di sé.

Un'azione di questo tipo è più completa, rende l’idea e il quadro di come sia fatto e che cosa stia provando.

Questo non significa che è più bravo chi scrive più cose (non si conta la bravura dal numero delle righe scritte), ma è più bravo chi meglio SA OFFRIRE A COLORO CON I QUALI GIOCA L'OPPORTUNITA' DI INTERAGIRE CORRETTAMENTE CON IL PROPRIO PG, CHI DIVERTE E EMOZIONA.

Ci sono player verbalmente diarroici che pur di raggiugere le fatidiche dieci righe infiorettano le azioni di inutilità: grazie ne facciamo a meno
Esempio di azione inutile:
[ Mette la mano in tasca e ne estrae un orologio. Quell'orologio gli era stato regalato dal nonno in occasione di una festa di compleanno cui avevano partecipato tutti i suoi amichetti che, a fine giornata erano andati a casa satolli e sfiniti]
IMPARIAMO AD EVITARE TUTTO CIO' CHE NON E' INFLUENTE PER L'ECONOMIA DI GIOCO

A Sexy City non giocate solo per voi, non dovete pensare al Gdr come ad un momento in cui far bella mostra delle vostre capacità, in cui esibirvi per fare “bella figura “ con chi vi guarda; state giocando anche per gli altri, per creare un gioco insieme, per “divertirvi” insieme.

Il gioco cui tutti partecipiamo dipende dalla qualità del gioco di ognuno di noi: la riuscita delle Vostre azioni può a volte dipendere dal supporto che potete ricevere da altri, così allo stesso modo a volte dovete mettervi a disposizione degli altri affinché le loro azioni possano riuscire.

Vi faccio un esempio, per meglio chiarirvi di che cosa io stia parlando: poniamo che il mio pg si travesta da mendicante e vada in piazza a fingere di chiedere l’elemosina, ma in realtà per spiare una persona. Lo so l’esempio è stupidissimo, ma è appunto un esempio. Ora, dal momento in cui entrerò in piazza sarà mia cura dichiarare che sono travestita nella maniera adeguata, descriverò accuratamente il mio travestimento e mi comporterò esattamente da mendicante. Ora se voi foste in piazza in quel momento e senza leggere nulla di quanto ho descritto mi salutaste con “ Hallo Lienne” quantomeno, potreste rovinare tutto il gioco che ho preparato… Vi va bene se non mi imbufalisco.

Se siete in un luogo e vedete comparire nella lista dei presenti un personaggio, non salutatelo subito: dategli innanzitutto il tempo di palesarsi…e in ogni caso attendete qualche istante, lasciategli campo libero, poiché potrebbe entrare travestito (come prima vi ho detto) o vuol fare un'entrata in grande stile o con un preciso scopo.

A volte dobbiamo prendere il tempo necessario a “leggere” bene le azioni, i comportamenti altrui, in modo che il gioco sia sempre armonico, che sia veramente un gioco collettivo e non azioni personali insensate e scollegate dal contesto. Non abbiate fretta nello scrivere le Azioni del vostro PG… anzi se siete nuovi ne avete tutto il diritto e ignorate chi vi mette fretta .. l’importante è che leggiate bene le azioni di chi sta giocando con Voi in chat, vedere con chi stiamo interagendo.. leggere bene con calma per avere poi chiaro che rispondere.

Ogni volta che entrate in un luogo, prendetevi il tempo di capire che cosa stia succedendo e rendete palese il proprio ingresso nel luogo tramite TRE azioni.

Quando parliamo a qualcuno è importante rendere noto a tutti il nome della persona a cui ci si rivolge.
Lo si può fare all'interno della frase stessa, se i due personaggi si conoscono oppure apponendo il nome della persona tra parentesi.Il tipo di parentesi non è importante sono comunque consigliate le ( o le [. Qualora sia ormai palese l'interlocutore si può omettere il suo nome.

Naturalmente chi arriva non potrebbe aver sentito i discorsi fatti in precedenza nè aver visto le azioni; però un minimo di attenzione a cosa stia accadendo in un luogo bisogna prestarla. Ad esempio se a terra vi sono riversi alcuni cadaveri, se vi sono feriti e vi è sofferenza, un personaggio potrà anche arrivare saltellando e cantando "trallalero trallallà" perchè contento della propria vita .... ma alla vista del dolore e del sangue e della morte, dovrebbe avere una reazione conseguente, sempre che non stia impersonando un personaggio che soffre di gravi disturbi mentali e che vive al di fuori della realtà che lo circonda. In questo senso possono esservi d’aiuto i TAG dei master che trovate sotto l’immagine del luogo nel frame a sinistra. Imparate a leggerli, perché danno sempre indicazioni FONDAMENTALI.

Quando giochiamo è importante dichiarare la propria posizione, per consentire a chi gioca con noi di interagire correttamente nel caso si facciano azioni. L’indicazione nello spazio di dove si trovi il proprio personaggio si fa con i TAG che precedono l’azione [ Sgabello – davanti al bancone]..anzi DOVEROSA soprattutto se ci troviamo in una Chat, tipo un Bar o un locale Notturno dove ci possiamo trovare in mille angoli diversi, chi al Bancone, chi sullo Sgabello, chi al tavolino, chi vicino a dei Palchetti, chi accanto ad un amico.. insomma è bene DICHIARARE la posizione o chi entra non saprà come muoversi . Un aiuto anche che forniamo agli altri Player che arrivano in chat dopo di noi.

Un’ultima considerazione sulla plausibilità di ciò che a volte accade a Sexy City…Molti personaggi scrivono in azione i loro “Pensieri.” La cosa è abbastanza antipatica, dal mio punto di vista, perché è come se permettessimo una comunicazione ad una sola via, senza dare possibilità di risposta all’interlocutore, dato che egli non può leggere nel pensiero e rispondere quindi adeguatamente, di controbattere. Soprattutto basiamoci alla vita reale.. di certo io non viaggio con la nuvoletta sulla testa dove appaiono scritte che rendano leggibile il mio pensiero, stessa cosa qui.

Cercate sempre di esprimere i vostri pensieri con le espressioni del viso, con movimenti del corpo…magari mormorandoli a denti stretti e rendendoli udibili a chi vi è vicino. Se trasformate un pensiero in un’azione quantomeno darete la possibilità a chi gioca con voi di dirvi “Scusa, non ho capito, puoi ripetere a voce alta?”

In ogni caso non rispondete mai a qualcuno che si è espresso, sbagliando, con un pensiero: farete la figura del Power Player che legge la mente altrui e….sinceramente la cosa non è apprezzata più di tanto e finireste col fare brutte figure quindi evitate di scrivere in Chat quello che il vostro personaggio “Pensa.”

E' invece scorretto ( e come tale può essere anche causa di allontanamento dalla land) far passare in azioni insulti ai danni di altri player. Spiego con un esempio:

AZIONE SCORRETTA
[ Scolla la testa e fa una smorfia: incontrare quella stronza della sua ex-moglie gli causa come minimo un attacco di orchite ]

AZIONE CORRETTA
[ Scolla la testa e fa una smorfia]Odio incontrare quella stronza della mia ex moglie. Mi fa venire un attacco di orchite [ si volta e se va ]

Tutte queste sono norme che valgono “sempre” a Sexy City. Ma a maggior ragione durante le quest. Quindi, attenzione, quando entrate cercate di capire che cosa stia accadendo.

Non fatevi prendere dal panico se nella chat dove giocate appare il Master che vi propone una Quest, cercate piuttosto di fare azioni leggibili e coerenti e ricordate che oltre ai Player coi quali interagite avrete anche la voce Master da tenere conto, quindi:

Se decidete di partecipare a una quest, entrate in gioco con le solite tre azioni, ma siate discreti, giusto per far notare la vostra presenza – ma senza strafare – e ricordate che per nessun motivo potete essere a conoscenza (benchè lo leggiate) di ciò che è stato detto o fatto prima del vostro arrivo: è indispensabile che vi rendiate bene conto di quanto sta accadendo e quindi è assolutamente necessario che leggiate per bene e che, eventualmente, chiediate informazioni a chi è presente (ma senza essere troppo pressanti verso chi sta giocando)…ma evitate di comportarvi come se aveste veduto azioni o aveste udito frasi pronunciate prima del vostro arrivo.

Dal momento in cui entrate attivamente in gioco i vostri valori guida siano la RAGIONEVOLEZZA e la COERENZA, che dovranno sempre guidare i vostri passi, per non rischiare di vanificare le azioni di altri personaggi che si trovano a giocare assieme a Voi. EVITATE sempre di concludere le azioni (questo compito spetta solo ai Masters): le vostre azioni devono essere SEMPRE e SOLO TENTATE. Se il master dà come esito il Vostro ferimento, è il suo modo di dirvi “Hai sbagliato, fatti da parte e lascia giocare un altro giocatore”. In questo caso è inutile e irragionevole tentare di fare i supereroi e continuare a combattere come se nulla fosse. Fatevi da parte: il rischio, se continuate, è che il master faccia in modo che siate feriti più gravemente e…non è proprio il caso. Fate sempre e solo ciò che le vostre umane capacità vi consentono: se vi è andata bene in uno scontro con un personaggio particolarmente forte una volta…non pensiate di essere fortunati per sempre.

Dopo ogni azione attendete l’esito del Master: non costruite azioni su azioni facendo solo confusione: non è produttivo.

Ricordate: non sussurrate ai Master se non per urgenze tipo: devo lasciare la chat.. oppure vietato scrivere poiché non otterete risposta, mentre si fanno le quest un Master è impegnato come lo siete voi e non potrà rispondere ad ogni giocatore, quindi si segue il gioco in chat semplicemente.

Capita a volte che nella confusione il Master non legga la vostra azione, e di conseguenza non risponda; se questo dovesse succedere, ripetete l’azione, nel caso la situazione non fosse cambiata, oppure, se vi rendete conto che le azioni si sono evolute senza che voi veniste presi in considerazione, cambiate azione ed adeguatevi alla variazione.

In certi casi invece il Master ignora deliberatamente e volutamente le azioni di alcuni personaggi che strafanno, i cosiddetti “PowerPlayers” (PP), che esagerano e dai quali non dobbiamo assolutamente prendere esempio: i PP son finti giocatori che non esitano a fare numeri da supereroi. Perciò non vengono ritenuti degni di risposta: con il loro comportamento, infatti, non fanno altro che rallentare l’azione e creare confusione durante lo svolgimento del gioco.

Se ti sei appena iscritto è normale avere difficoltà a capire come tutto gira all'interno della City, quindi la prima cosa da fare è prendere visione delle bacheche, poi, cliccando su presenti, puoi vedere in quale locazione sono gli altri PG, raggiungerli ed interagire con loro, chiedendo in on, cioè giocando, tutte le informazioni che sono necessarie.


Informazioni/utility:
Condizioni atmosferiche: Il meteo è settato sulle condizioni atmosferiche reali a New York, lo si può consultare in qualsiasi momento nel frame in alto. Meglio evitare di aggirarsi per la città indossando una maglietta a mezze maniche mentre sta nevicando o fare il bagno con temperature appena al di sopra dello zero


Messaggi personali: puoi scrivere un messaggio ad un altro PG tramite la posta di land. In questo modo potrai comunicare anche con personaggi che non sono in quel momento presenti on line e che troveranno il tuo messaggio la prima volta che si collegheranno. E' buona norma del gioco limitare i messaggi //OFF ed utilizzare la posta sempre come strumento ON GAME; va da sè che se devi scrivere on game a qualcuno dovresti averlo già conosciuto in chat e l'altro pg dovrebbe averti lasciato il suo numero di cellulare


Media e Forum: nelle bacheche di gioco, suddivise per argomenti, puoi tenerti informato sull'andamento della City; per quanto riguarda le bacheche off game, ti ricordiamo che non sono tollerate polemiche sterili; nelle bacheche di gestione trovi gli aggiornamenti e i decreti del gruppo di gestione della land.


Gruppi di gioco: qui troverai i Clan presenti, i loro statuti, gli allineamenti. Scegliere un gruppo di gioco è qualcosa di più interessante che avere semplicemente uno stipendio su cui contare: è per avere un gruppo di riferimento e, in ogni caso, la scelta lavorativa è anche indicativa delle preferenze e della personalità del personaggio


Vestiario, animali, oggetti e denaro
Gli oggetti che puoi acquistare sono molteplici: animali, vestiario, armi, gioielli, articoli di informatica ecc... Vi sono diversi negozi dove acquistare gli oggetti per il tuo personaggio. Altri oggetti possono essere acquistati al mercato

Armi
Le armi servono per difendersi ed attaccare. Il regolamento armi definisce quali armi siano disponibili in land ed è consultabile nella Bacheca di Gestione "Regolamento Armi" L'esito delle azioni con le armi è determinato dai Master/Fati e dal lancio del dado

Oggetti di Clan: alcuni oggetti si possono ottenere solo se appartieni ad un determinato Clan e qualora il pg fosse allontanato o si allontanasse volontariamente dal Clan deve restituirli al Capo Clan

Dadi: vengono utilizzati a discrezione dei Master/Fato per determinare l'esito delle azioni


Buon Gioco e Buona Permanenza.